Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra politica relativa ai cookie.

Comunicato stampa 2010

MARE MOSSO
FESTIVAL PER BAMBINI TERRIBILI
BONASSOLA
2-8 AGOSTO 2010
1° EDIZIONE

Il 2 agosto parte la Rassegna di spettacolo e arti varie “Mare mosso” rivolta ai bambini e organizzata dal Comune di Bonassola nell'ambito della rassegna estiva “Mosaico d'Estate 2010”.

L'Amministrazione Comunale ha voluto dedicare, in maniera più articolata ed attenta rispetto a quanto fatto fino ad ora, uno spazio meglio definito per le nuove generazioni, creando una manifestazione divertente e interessante con l'auspicio che possa essere un punto di partenza per continuare a svilupparsi e migliorarsi negli anni a venire, diventando, perchè no, un costante appuntamento annuale.

Un momento di festa, cultura e divertimento interamente dedicato all'infanzia e ai giovani è il riconoscimento di un “tempo dei bambini” che merita rispetto e attenzione.
Questa attenzione è un boomerang perché i giovani ci ricambieranno con i loro sorrisi, la loro vivacità, la loro felicità.
Si è chiamato questo festival “Mare mosso” perché così è l’età dell’infanzia, in continuo movimento, piena di curiosità e voglia di sperimentare nuove rotte di navigazione, senza paura.
Il sottotitolo è simpaticamente definito "Festival per bambini terribili", per ricordare che l'ironia e l'umorismo sono una buona medicina per vivere, là dove spesso terribili non sono i bambini, ma gli adulti.

La direzione artistica è stata affidata alla compagnia teatrale Coltelleria Einstein, che da molti anni opera nel settore del teatro ragazzi, con tournèe in Italia e all'estero e con grande esperienza nell'organizzazione di rassegne di teatro per i bambini.
L'organizzazione è affidata all'Associazione Angeliribelli lab nella figura di Katia Boccassi.
Hanno inoltre collaborato al festival l'Associazione di solidarietà famigliare Creativamente di Levanto.
Il Festival si svolgerà e toccherà Bonassola e le frazioni di Serra e Montaretto.
Nell'intento dell'Amministrazione anche la voglia di decentrare e dare valore non solo a Bonassola centro ma anche alle sue frazioni per riscoprire angoli e vedute nuove del paese.

Si inizia lunedì 2 agosto alle 21,30 con "IL GATTO DAGLI STIVALI" del Teatrino dell'Erba Matta di Savona (www.teatroerbamatta.com), uno spettacolo divertentissimo di burattini e attore.  Il Teatrino dell'Erba Matta produce spettacoli pieni di invenzioni, comicità e sorprese.
Martedì 3 agosto si prosegue con la compagnia Stilema/Unoteatro di Torino (www.unoteatro.it), con lo spettacolo "STRIP" . In scena Silvano Antonelli, uno dei più grandi attori e autori di teatro ragazzi, premiato più volte per le sue opere teatrali.
Mercoledì 4 agosto, sempre alle 21,30 un evento straordinario, "LA BATTAGLIA DEI CUSCINI" della compagnia Il Melarancio di Cuneo (www.melarancio.com).  I bambini saranno coinvolti in una simpatica guerra dei cuscini nel campo sportivo. Questo evento è uno storica manifestazione della compagnia piemontese, già presentata più volte in tutta Italia.

Nella manifestazione saranno proposti anche  tre momenti di letture sceniche, per ricordare l'importanza della letteratura per l'infanzia.
Giovedì 5 agosto alle 21,30 la prima di queste letture, "STORIE DI ANIMALI" curate dalla compagnia Coltelleria Einstein di Alessandria (www.coltelleriaeinstein.it), in località Serra.  Le letture saranno accompagnate dalle percussioni di Francesco Boggio Sola. Ma alle 20,30 le letture saranno precedute da un simpatico PERCORSO ANIMATO dedicato agli animali, a cura dell' Associazione Creativamente di Levanto, che accompagneranno il piccolo pubblico dal paese di Bonassola alla Fraz. di Serra dove si svolgeranno le letture. Il percorso diventerà una simpatica avventura in cui conoscere e scoprire personaggi e altre sosprese.
Venerdì 6 agosto, alle 21,30 a Montaretto, la rassegna continua con lo spettacolo "ROSASPINA" della compagnia Teatro del Piccione di Genova (www.teatrodelpiccione.it). Ed è un altro momento di buon teatro con una compagnia affermata in tutta Italia e all'estero. Nell'ambito del progetto interprovinciale “Insieme in Liguria” .
Sabato 7 agosto, alle 21,30 la letture scenica "DEDALO, L'ARCHITETTO"  sui miti di Dedalo, Icaro e Teseo. Un momento emozionante e intenso che ci porta a conoscere la vicenda del grande  e leggendario scienziato, con momenti di comicità e avventura.
Non poteva mancare l'omaggio a Gianni Rodari, uno dei più importanti autori di letteratura per ragazzi e grande pedagogista.  Domenica 8 agosto alle ore 18,00 in P.zza Bertamino letture sceniche dai racconti di Gianni Rodari, “OMAGGIO A GIANNI RODARI”( a seguire rinfresco e saluti delle autorità).
La Rassegna finisce in bellezza con il bellissimo spettacolo "PETER PAN, UNA STORIA DI POCHI CENTIMETRI E PIUME"  della compagnia Eccentrici Dadarò di Varese (www.glieccentrcidadaro.com), domenica alle 21,30 in P.zza Cento Croci.
Nell'ambito del Festival, inoltre, ci sarà uno spazio per  un mercatino tutto dedicato ai bambini. Ospite importante di questo spazio sarà la libreria di Genova “L'albero delle lettere” (www.alberodellelettere.it), libreria attenta a tutte le età dall'infanzia alla preadolescenza con letture attente, originali e ricche di ottime illustrazioni.
Ma non solo: ci saranno anche giocattoli artigianali in legno e dolcetti artigianali.

 

Buon divertimento a grandi e piccoli.
Tutti gli eventi saranno ad ingresso libero e gratuito.